Nuova Passat.
Presto nei nostri Showroom

 pubblicato il20/02/2019 15:10:49 sezione Blog

Finalmente in arrivo la nuova versione della Passat, uno dei tre modelli della Casa tedesca più venduti di sempre: berlina, station wagon, R-Line, GTE e Alltrack.

Estetica rinnovata
L’estetica è stata completamente rivista: linee più geometriche, come i più attuali modelli Volkswagen, a partire dalla parte frontale, dove è presente la griglia cromata che si fonda con i fari a LED. I gruppi ottici posteriori sono condivisi tra berlina e la Varian: molto in stile Volkswagen le firme luminose. Osservando di profilo entrambi i modelli di scocca, si notano le linee spigolose che caratterizzano le ultime vetture della Casa tedesca. In gamma arrivano anche quattro nuovi cerchi in lega da 17”, 18” e 19”, che vanno a completare i diversi allestimenti.

Ibrido aggiornato
Novità anche per quanto riguarda la gamma motori: partendo dalla Passat GTE, essa offre un'autonomia fino a 55 km secondo il nuovo ciclo WLTP, vale a dire circa 70 km secondo il ciclo NEDC. La capacità del pacco batterie è aumentata del 31%, passando da 9,9 kWh a 13,0 kWh. A fianco del motore elettrico, i tecnici hanno adottato un turbo benzina con una potenza di circa 218 CV, che soddisfa il valore limite della norma sulle emissioni Euro 6d in vigore dal 2021 per le vetture nuove. Rispetto al modello passato, sono state semplificate le modalità di guida, ridotte a tre: E-Mode (trazione esclusivamente elettrica), GTE (guida sportiva alla massima potenza) e Hybrid (commutazione automatica fra motore elettrico e motore TSI). Con la betteria completamente scarica e collegandola a una stazione di ricarica di tipo domestico o esterna da 3,6 kW il tempo di carica è di 4 ore. Ovviamente, è presente anche il sistema di ricarica intuitiva durante la marcia.

Nuovi motori
Debutta sulla nuova Volkswagen Passat il 2.0 TDI Evo di nuova concezione, turbo diesel da 150 CV, che emette 10 g/km di CO2 in meno del motore equivalente del modello precedente. Parlando sempre di propulsori a gasolio, sono disponibili anche TDI da 120, 190 e 240 CV. La gamma si completa con 3 benzina TSI da 150, 190 e 272 CV, che rientrano nella normativa Euro 6d-TEMP.

Tecnologia Passat
Grande step per quanto riguarda la parte tecnologica: la nuova Passat è la prima Volkswagen a montare il Travel Assist, sistema di velocità di crociera parzialmente automatizzata. È presente anche il volante capacitivo, che si interfaccia con il guidatore, e la Digital Cockpit, la nuova generazione di cruscotti completamente configurabile con un tasto sul volante. Inoltre, la Passat 2019 monta il sistema modulare di infotainment MIB3 con SIM integrata, che offre la navigazione con informazioni in tempo reale, servizi di streaming musicali, Internet radio, tecnologie web app aggiornate, comandi vocali e molto altro.

Lascia i tuoi dati per restare aggiornato sul prodotto e ricevere maggiori informazioni.



Inserisci la tua email

e ricevi in anteprima le promozioni, attività ed eventi di Rubeca Motori.