Blog Elettrico

Il cuore della gamma ID

La piattaforma MEB

pubblicato il13/12/2019 12:34:39 sezione Blog
La “piattaforma di elettrificazione modulare” (MEB|) non è altro che un pianale considerato dagli ingegneri del gruppo Volkswagen una base perfetta per il futuro dell’auto e della mobilità elettrica.

Concepito prendendo spunto dal pianale piatto dei primi famosi furgoncini Volkswagen degli anni ’60 è stato riadattato in modo specifico per le auto elettriche, ottenendo dei notevoli vantaggi.

Infatti, non avendo più bisogno di motore a combustione, cambio, albero di trasmissione, serbatoio ed impianto di scarico, è possibile sistemare i |piccoli

Volkswagen contro il cambiamento climatico


pubblicato il26/11/2019 12:37:35 sezione Blog
In un periodo in cui il tema del cambiamento climatico è tema centrale di tutti i dibattiti, cerchiamo di fare un po’ di chiarezza relativamente alla gravità della situazione.

La temperatura globale sta aumentando, lo dimostrano le registrazioni effettuate a giugno 2019 che hanno visto una temperatura superiore alla media di 2° e conseguentemente a questo, lo scioglimento dei ghiacciai, causa l’innalzamento del livello dei mari.
La maggioranza degli esperti considera colpevoli di queste situazioni le emissioni di CO2 dovute alle errate abitudini dell’uomo.

L’impegno

Il nuovo suono dell'auto: la sfida per le auto elettriche.


pubblicato il13/11/2019 12:01:59 sezione Blog
Il rombo di un'auto, il rumore o suono per i più appassionati è un elemento distintivo ed emozionante anche per i meno sensibili al fascino delle quattro ruote. Cosa cambia con l'avvento dell'auto elettrica?

Tra le tante rivoluzioni della mobilità elettrica, la principale è ovviamente l'assenza del motore a combustione - che si traduce anche in assenza di rumore. E ciò si traduce in una libertà di progettazione sconosciuta finora che riguarda sia la parte tecnica, sia quella di gestione dei suoni. “Non abbiamo alcuna limitazione meccanica: così possiamo dare a ogni auto il proprio suono” spiega

Auto elettriche e infrastrutture.

Il futuro sostenibile inizia oggi.

pubblicato il22/10/2019 12:36:08 sezione Blog
Sempre più incoraggianti e positivi i risultati emergenti dalla ricerca condotta dallo “Energy & Strategy group”, il gruppo di ricerca del politecnico di Milano, che evidenziano il trend positivo delle auto puramente elettriche immatricolate nei primi mesi del 2019 (6.000 fino a luglio 2019, facendo registrare un +113% rispetto all’anno precedente). Anche per quello che riguarda le infrastrutture di ricarica si registrano positivi aumenti, contando 8.200 colonnine ad accesso pubblico, così da garantire una distribuzione sempre più capillare e adeguata a supportare lo sviluppo della e-mobility.

Il futuro dell'auto è....elettrico.

Noi siamo pronti, e tu?

pubblicato il17/10/2019 11:43:10 sezione Blog
Il problema del cambiamento climatico, e la conseguente sfida a ridurre le emissioni di CO2 per le aziende automobilistiche hanno visto Volkswagen in prima linea.

Noi di Rubeca Motori abbiamo creduto sin da subito al futuro dell’auto infatti siamo tra i primi concessionaria d’Italia ad aver creato un e-Center. Un centro specializzato nella vendita e nella manutenzione delle vetture elettriche.
Infatti i veicoli elettrici, altamente efficienti dal punto di vista energetico, possono arrivare fino a 3 o 4 volte più lontano rispetto ad un motore termico,

B come Batteria

La mobilità elettrica dalla A alla Z

pubblicato il09/09/2019 15:50:32 sezione Blog
Battery Electric Vehicle (BEV) è l’acronimo che indica i veicoli totalmente elettrici, cioè alimentati esclusivamente a batteria. Il requisito essenziale per cui un veicolo è definito elettrico è la presenza di uno o più motori elettrici (convertitore/i di energia) e di un sistema di accumulo dell'energia ricaricabile elettricamente, che può essere alimentato dall’esterno: la batteria. Oltre all’energia proveniente dalla ricarica esterna, la batteria può immagazzinare e utilizzare l'energia recuperata durante la frenata. Diversamente dai BEV, gli ibridi plug-in (PHEV) oltre a un propulsore convenzionale

A come autonomia

La mobilità elettrica dalla A alla Z

pubblicato il13/08/2019 15:11:49 sezione Blog
L’autonomia, ovvero la quantità di chilometri che un veicolo elettrico può coprire con una carica completa della batteria, è uno degli elementi fondamentali per la diffusione dell’e-mobility. Mentre la e-Golf1 ha un'autonomia di 231 chilometri (WLTP), per la Volkswagen ID.32, che sarà lanciata nel 2020, questo valore potrà più che raddoppiare. Ciò perché la famiglia ID., progettata specificatamente per l’elettrico, disporrà di batterie potenti e scalabili, che potranno essere configurate con capacità diverse in grado di garantire un’autonomia tra i 330 e gli oltre 550 chilometri. Ogni cliente potrà

Inserisci la tua email

e ricevi in anteprima le promozioni, attività ed eventi di Rubeca Motori.